logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Aveva 19 anni ed era felice. Ci è voluto un solo istante perchè tutta la sua vita cambiasse.

Un giorno Kaitlyn Dobrow si è sentita male e pensava fosse una semplice influenza. Purtroppo i classici sintomi influenzali nascondevano una diagnosi spaventosa. Nonostante la prova terribile che ha dovuto affrontare Kaitlyn non si è arresa – la sua storia e la sua disposizione d'animo siano da esempio per tutti noi.

Si trattava invece di una meningite, per di più di una delle forme più rare e micidiali della malattia. Si era manifestata con febbre improvvisa e intensa cefalea.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Prima che la meningite le devastasse il corpo Kaitlyn adorava il ballo e amava praticare sport.

Portata al pronto soccorso, i medici temevano per la sua vita. Se non trattata in tempo, la meningite fulminante ha un tasso di mortalità del 100%.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook