logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

La mano del ginecologo che stava eseguendo l’ecografia ha cominciato a tremare… Non poteva credere ai suoi occhi!

Sadie Brittle ha 32 anni, è una parrucchiera felicemente sposata e ha una bambina di quattro anni, Summer. Nè Sadie nè tantomeno suo marito volevano che la loro primogenita fosse figlia unica ma la donna non riusciva a rimanere incinta. Quando alla fine il sogno di diventare mamma una seconda volta sta per assumere i contorni della realtà, un dolore indicibile cala sulla loro famiglia...

Sadie ha infatti dovuto fare i conti con il dolore di una gravidanza extrauterina. L'immensa gioia è stata spazzata via dallo sconforto perchè era necessario interrompere la gestazione. Passano le settimane e la pancia della donna continua però a crescere...

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

I genitori della piccola Summer vivevano un lutto profondo, mentre la bambina non poteva fare a meno di notare che la pancia di sua mamma si faceva via via più grande. Sadie si ostinava a spiegarle che non c'era più bisogno di prepararsi all'arrivo di un nuovo membro della famiglia, Summer però vedeva quel ventre sempre più gonfio ed era convinta che la madre fosse incinta.

Naturalmente Sadie osservava il suo corpo e attribuiva quel gonfiore allo stress e all'affaticamento. Tuttavia ha deciso di assecondare la richiesta della figlia e ha chiesto un nuovo consulto ginecologico. Il medico ha confermato la tesi della bambina. Come era possibile?

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook