logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Niente videogiochi per questo ragazzino. Lui preferisce dedicare ore e ore al giorno a fare ben altro!

Campbell Remess è un bambino speciale, e non solo perchè ha ben sette tra fratelli e sorelle. Manifesta una sensibilità come pochi altri e una rara capacità di comprendere a pieno lo stato d’animo degli altri. Tutto è cominciato quando aveva 9 anni e ha dovuto visto suo padre Nathan soffrire per un tumore maligno.

Il padre dovette essere ricoverato d'urgenza e Campbell ha deciso di tirarlo su di morale regalandogli un orsacchiotto che aveva cucito lui stesso. La sua creazione aveva il compito di esorcizzare e allontanare le ansie che attaccavano suo padre e ce l'ha fatta! Nathan ha detto che può sembrare infantile e irragionevole, ma il regalo ricevuto da suo figlio ha esercitato su di lui dei poteri magici :) Campbell non si è fermato qui...

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Un giorno il ragazzo ha chiesto ai suoi genitori se avesse potuto comprare dei regali per i bambini che aveva incontrato all'ospedale, durante la degenza del padre. Siccome con una famiglia così numerosa non potevano permetterselo, la mamma di Campbell gli ha insegnato a cucire e quindi a fabbricare altri orsacchiotti.

I pelouche di Campbell hanno già regalato il sorriso a centinaia di bambini malati! Il ragazzo riesce a passare anche cinque ore al giorno, chino sulla macchina da cucire, a realizzare doni per i piccoli pazienti. Ogni adolescente ha il suo hobby preferito: c'è chi ama giocare a pallone, chi passa i pomeriggi al computer e chi il tempo libero lo dedica agli altri. I genitori di Campbell sono orgogliosissimi e lo aiutano come meglio possono.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook