logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Niente doppi fini, niente egoismo. La nostalgia di questo cane per il suo padrone morto è una storia di amore puro...


Non c’è e con ogni probabilità non ci sarà mai un eccesso di aspettative nei confronti dell’amore che riceviamo dai cani. L’immensità dell’amore da parte dei nostri amici quattrozampe è tale da assecondarle tutte. La storia di Zozo è una bellissima dimostrazione di quanto l’amore di un cane sia incondizionato. Lo stesso non si può dire di noi – non sempre infatti apprezziamo gli euforici saluti di benvenuto, l’entusiasmo provocato dalla nostra semplice presenza in casa nè le sincere leccate o i loro sguardi colmi di ammirazione.

Zozo è un cane che abita in Turchia e ha perso il suo adorato padrone. Ne sente un’insopprimibile mancanza e la sua reazione fa sgorgare lacrime a volontà...

Da quando è morto il suo padrone, ogni giorno Zozo scappa di casa. La volontà del defunto era che i suoi parenti se ne prendessero cura ma il cane non vuole saperne di stare da loro... non riesce a soffocare la nostalgia e preferisce di gran lunga coricarsi sulla fredda terra dove riposa il suo padrone.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Con il tempo può darsi che si abitui alla sua nuova famiglia umana ma questo senso di perdita rimarrà comunque sempre vivo e acuto. La fedeltà dei cani è proverbiale – chi altri ti segue ovunque vai, al tuo rientro a casa risponde con salti di gioia e ti ama esattamente per quello che sei?

La fedeltà dei cani è proverbiale – chi altri ti segue ovunque vai e ti ama esattamente per quello che sei?

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook