logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Per anni lo hanno deriso per il suo aspetto. Ora lui lavora come modello e infonde coraggio a chi subisce gli stessi soprusi!

Abita e lavora in Gran Bretagna. Jono Lancaster è un giovane biondo, di statura alta e con una massa muscolare solida e ben pronunciata. Per anni è stato esposto alle azioni offensive dei suoi coetanei per qualcosa su cui non poteva esercitare la benchè minima influenza... Jono è nato affetto dalla sindrome di Treacher Collins, una rarissima malattia genetica nota anche come disostosi mandibolo facciale. Lo scarso sviluppo di alcune strutture del volto, delle orecchie e degli occhi è provocato dall’alterazione di certi cromosomi e chi è colpito dalla patologia si trova spesso a dover combattere anche il pregiudizio degli altri. Malgrado le imparità fisiche, Jono ha pienamente raggiunto l’età adulta e vuole offrire aiuto a chi ha lo stesso suo handicap.

Da quando ne ha memoria, Jono ha dovuto subìre le umiliazioni e gli epiteti più spiacevoli. Pochissimi hanno avuto il buonsenso di accettare il suo aspetto fuori del comune perchè quasi nessuno voleva prendersi la briga di capire il perchè della sua disabilità. La gente preferisce giudicare con leggerezza piuttosto che comprendere i fenomeni a fondo... Jono però non ha gettato la spugna! E’ diventato un modello e ha intrapreso una campagna degna di lode!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Nel novembre 2014 Jono ha ricevuto una singolare richiesta da parte della madre di un ragazzino che aveva allora 2 anni. Anche il suo Zackary era nato infatti con il volto sfigurato dalla stessa malattia. In più, a causa delle vie aeree ostruite, al bambino doveva essere costantemente fissato un tubo per una respirazione adeguata. Questa madre si era rivolta a Jono perchè non voleva che il figlio attraversasse le stesse pene... Ma questo era solo l’inizio. Continua a leggere.

Per il piccolo Zackary incontrare Jono era come trovarsi a tu per tu con un idolo! Sua mamma voleva mostrargli che malgrado la sindrome di Treacher Collins è possibile essere felice e conseguire grandi successi. Soprattutto, Jono è l’esempio vivente di come una persona riesca a sollevarsi dopo anni di crudeltà e insulti gratuiti...

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook