logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Trova tre gattini in mezzo ai cespugli. Guardando meglio vede anche...

Molti di noi direbbero che il legame tra madre e figlio è indissolubile. Se da un lato la maggior parte delle mamme sono pronte a sacrificare la vita per difendere quella dei propri piccoli, dall’altra si verificano anche episodi di abbandono. Uno scenario che riguarda soprattutto i gatti randagi, o per via dell’intervento umano o perchè la madre li lascia deliberatamente al loro destino...


Soli e senza padrone, spesso questi gatti finiscono per non essere sterilizzati: possono quindi facilmente contrarre patologie infettive e se sono femmine, rimanere incinte molto giovani e prive del giusto istinto materno. Queste gatte sono solite abbandonare i propri piccoli perchè non sanno come prendersene cura. Molte associazioni catturano gli animali randagi e li sottopongono a sterilizzazione proprio per prevenire situazioni simili. Oggi vi raccontiamo della micetta Ripley, lasciata in balìa di sé stessa all’indomani della sua nascita...

Ripley non era l’unico gattino abbandonato...

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Una donna ha sentito dei lievi lamenti da fuori. E’ subito corsa fuori per controllare che cosa li emettesse. Nei cespugli che costeggiano la sua casa ha trovato tre gattini appena nati... Ha poi spostato rami e foglie per vedere meglio e ne ha trovato anche un quarto!

La cucciolata aveva ancora addosso i residui della placenta. I piccoli sono stati immediatamente portati dal veterinario che ha provveduto a rimuovere il cordone ombelicale... Un intervento a cui non è sopravvissuto uno dei micetti...

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook