logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

5 usi della senape di cui probabilmente sentirai parlare per la prima volta!

Se la senape gode ora di grande popolarità è per un’ovvia ragione – è la stagione dei barbecue! Le ricerche mostrano però che questa spezia fa ottima figura anche come cosmetico e farmaco. Per voi ne abbiamo investigato le proprietà curative, continuate a leggere!

Innanzitutto la senape può essere aggiunta nella vasca da bagno! Mescoliamo due cucchiai di senape con altrettanti di sale di Epsom, facendoli sciogliere nell’acqua calda. Sarete stupiti da come i vostri muscoli si distenderanno, il collo cesserà di farvi male e lo stress vi abbandonerà.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

La senape riesce ad avere effetti sorprendenti anche come componente per maschere di bellezza! Grazie infatti al ricco contenuto di vitamina E, di antiossidanti e sostanze anti-infiammatorie, la senape stimola il lavoro della pelle. Basta applicare un sottile strato di senape sul viso (tralasciando la zona degli occhi) e lasciare in posa per 15 minuti. Successivamente risciacquiamo con acqua calda. La senape libera i pori e la vostra pelle tornerà a brillare :)

Avete mai sentito parlare di olio di senape? Potete procurarvelo in quasi tutti i supermercati e non ve ne pentirete! Unitene ad esempio un po’ con il vostro ricostituente per capelli. Massaggiatevi i capelli, avvolgete la nuca con un panno di cotone e lasciate agire per tutta la notte. L’indomani procedete al solito lavaggio dei capelli. Grazie alla senape la vostra chioma acquisterà luminosità, diventerà lucida e setosa.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook