logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Vedendolo in mezzo ai rifiuti avevano pensato che fosse morto. Questo cane invece lottava strenuamente per sopravvivere!

Nel New Jersey (USA) i volontari hanno recentemente fatto una scoperta sconcertante. I responsabili dell’Associated Human Societies Newark Animal Shelter sono abituati a prestare soccorso agli animali randagi che versano in uno stato estremamente precario. Questa volta però gli sono mancate le parole per descrivere le condizioni del piccolo Patrick – un cane che stava andando incontro a morte certa, denutrito e gettato in mezzo alla spazzatura!

In uno dei sacchi buttati c’era qualcosa che si divincolava. Sembrava che l’esistenza del cane dovesse finire nel camion trita-rifiuti o che la sua dipartita fosse questione di poche ore. Non c’era da stupirsi...

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Patrick – così l’hanno ribattezzato – era denutrito all’estremo! E’ finito in un pronto soccorso per animali e la sua vita era appesa ad un filo. Per i primi giorni i veterinari hanno lottato per tenerlo in vita nutrendolo attraverso dei tubi perchè era tutto pelle e ossa...

La magrezza da denutrizione si manifestava con assenza di muscolatura su tutto il corpo, che quindi non era in grado di trattenere il calore.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook