logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

L’ha picchiato così tanto da fargli perdere la vista. Un inizio tragico che getta una lunga ombra sul presente di questo cane...

Riusciamo ad immaginare le vostre espressioni incredule perchè nessuno in possesso di buonsenso si comporterebbe così nei confronti di una creatura indifesa e innocente. Quello che ha subìto questa cagnolina è a dir poco agghiacciante...

La vita di Nym inizia nelle strade di Bucarest. Una lotta quotidiana per la sopravvivenza, nulla però in confronto alla sciagura che si sarebbe abbattuta sulla cagnolina. Per ragioni ignote qualcuno l’ha sottratta alla vita randagia con il solo scopo di torturarla. I maltrattamenti e gli abusi sono stati tali da farle perdere completamente la vista. Questa tragica esperienza ha lasciato un segno indelebile su Nym...

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Quando quella carogna si è stancato di seviziarla l’ha restituita alla strada. Nym versava in quelle condizioni quando qualcuno l’ha trovata e non ha esitato a prestarle soccorso. L’ha portata con sè in Gran Bretagna e l’ha affidata ad una clinica veterinaria. Nym era terrorizzata. Era cieca e aveva da poco vissuto un incubo. Il suo equilibrio psichico era fortemente compromesso. Il responsabile della clinica ha chiesto quindi l’intervento di una persona specializzata nel recupero di animali colpiti da eventi traumatici. Il suo assistente si chiama Pedro ed è un cane affetto da cecità.

Nym tremava come una foglia e si faceva la pipì addosso quando qualcuno voleva toccarla. Emetteva gemiti e si appiattiva al suolo ogni volta che la dog-sitter del rifugio le attaccava un guinzaglio per portarla fuori.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook