logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

A soli 15 anni pesava 320 chili... Guardate ora come sta!

Guai a emettere giudizi sulla base delle apparenze, e questa storia ce lo insegna molto bene. Jacob Miller è di Cincinnati (Stati Uniti) e di lui si direbbe che è il tipico adolescente vittima di un ritmo di vita sedentario davanti al computer, dell’alimentazione sbagliata e di mancanza di movimento. Non è affatto così!

Jacob è nato prematuramente, eppure pesava già 5 chili e mezzo! Mediamente ha messo su più di 20 chili all’anno... e non certo per via di un consumo smodato di fast food e assenza di movimento!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Sin dalla nascita il ragazzo soffre di eccessiva obesità, patologia che nel suo caso è geneticamente programmata. Per questo Jacob ha immensi problemi di salute – soffre di diabete e di insufficienza respiratoria, ha il fegato ingrossato e una circolazione sanguigna gravemente compromessa... E ha appena 15 anni ed è altro 1,98 m.!

Allarmati dalle condizioni del figlio, i suoi genitori hanno deciso di adoperarsi per trovare una soluzione. Per prima cosa Jacob è finito in sala operatoria per un intervento di riduzione dello stomaco.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook