logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Ha lasciato del caffè nel posacenere e ha collocato quest’ultimo nel giardino. Adesso può riposare in santa pace!

In primavera ed estate non c’è nulla di meglio che riposare immersi nella natura. Solo che con l’arrivo della bella stagione parassiti e fastidiosi insetti rappresentano una vera scocciature per le nostre piante. Se da una parte non ci sono soluzioni efficaci per porre rimedio ai vicini rumorosi, le tecniche che vi illustreremo come avere la meglio su tutto il resto!

Gli afidi rappresentano una vera e propria piaga – sono molto difficili da eliminare ma non invincibili! Un espediente semplice e rapido consiste nell’avvolgere del nastro adesivo (con il lato appiccicoso rivolto verso l’esterno) intorno alla vostra mano e passarla intorno alle foglie e al fusto di arbusti e alberelli... gli insetti cadranno nella trappola e dopo ripetuti passaggi non torneranno più.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Gli amanti della birra non saranno contenti – dovranno infatti condividere una bella bionda spumosa con i parassiti! L’odore della birra attira le lumache: se quindi lasciate un boccale di questa bevanda in giardino, a decine ci finiranno dentro senza poterne più uscire.

Le formiche possono essere efficacemente contrastate con (scegliete voi): limone, aglio o lavanda. Siccome la lavanda, oltre ad essere incantevolmente profumata, è bella a vedersi, consigliamo proprio quest’ultima :)

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook