logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Neonati prematuri riposano sul petto del loro fratello maggiore... Questa foto però contiene un messaggio ben più importante!

Il professore svedese Uwe Ewald ha ufficialmente confermato quello che le mamme ripetono ormai da tempo – il contatto diretto di un neonato con la pelle di uno dei genitori gli conferisce forza e presenta grandi benefici per la salute del nuovo arrivato! Il professore ha notato che grazie al tempo passato in grembo ai genitori, i bambini nati prematuramente raggiungono il giusto peso e riescono a “completare” la crescita con maggiore rapidità che in una incubatrice.

Alcuni vantaggi sono evidenti – il neonato percepisce il battito cardiaco del papà o della mamma e si sente quindi più sicuro e tranquillo. Tenerlo sul petto aiuta inoltre a regolarne la temperatura corporea e riduce il rischio di infezione.
La foto ritrae dei gemellini nati prematuramente, tenuti sul petto del papà e del fratello più grande. Un quadro di dolcezza indescrivibile, diventato simbolo di un’iniziativa per promuovere il calore umano da dare ai nuovi componenti della famiglia da parte di genitori, fratelli e sorelle.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook