logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Un’oca trova degli agenti di polizia e… li porta dal suo piccolo che era finito nei guai!

James Givens, poliziotto del dipartimento di Cincinnati, ha filmato una situazione che di certo non succede tutti i giorni. Era seduto in macchina con una collega, quando all’improvviso hanno sentito qualcosa picchiare ripetutamente sulla carrozzeria della vettura... Era una mamma oca che colpiva la porta con il becco ed evidentemente voleva qualcosa da loro.

James le ha buttato qualcosa da mangiare ma l’animale continuava a starnazzare e si allontavana per poi riavvicinarsi agli agenti. Proprio come un cane, che vuole ostinatamente mostrare qualcosa al padrone...

E così era! Il poliziotto ha seguito il volatile finchè ha trovato il piccolo dell’oca impigliato in una specie di gomma da masticare – siccome non riusciva a liberarsi da solo c’era bisogno dell’intervento dell’uomo! Per fortuna la storia ha un lieto fine, ricordiamoci però di buttare chewing-gum e altri rifiuti nel cestino – così non deturpiamo l’ambiente e abbiamo un occhio di riguardo per gli animali!

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook