logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Stupite gli ospiti con un dolce leopardato. Graurrr!

Dopo aver fatto irruzione nel mondo moda, lo stile leopardato invade anche il settore della pasticceria e potrebbe anche conquistare la vostra cucina. Vi presentiamo la ricetta per un dolce ad alto impatto visivo – si tratta di un semplice pane al latte dall'aspetto simile alla pelliccia di un leopardo. I seguenti ingredienti sono pensati per una teglia da 11 x 20cm:

375 gr di farina
35 gr di zucchero
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
250 ml di latte
20 gr di burro

15 gr di cacao (+ 1 altro cucchiaio di latte) per le macchie marrone scuro

5 gr di cacao (+ 1 altro cucchiaio di latte) per il ripieno più chiaro

Procedimento. In un recipiente mischiate il latte, la farina, lo zucchero, il sale e il lievito. Amalgamare bene fino a ottnere una massa liscia. Aggiungere il burro e continuare a mescolare finchè il composto diventa elastico.

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Dividere la pasta in due parti uguali. Coprire una metà con un panno e lasciarla riposare finchè raddoppia il suo volume. Dividere l'altra metà in due parti: ad una di esse, in una ciotola a parte, aggiungere 15 gr di cacao accompagnato con un cucchiaio di latte. Impastare con le mani così da ottenere la pasta più scura. Ripetere l'operazione con l’altra parte rimasta, mescolando stavolta con 5 gr di cacao e un cucchiaio di latte, finchè otterrete una massa marrone chiaro. Far lievitare anche questi due panetti.

Da ciascuno dei tre panetti, ricavare 7 palline: 2 da circa 38 gr e 5 da 25 gr nel caso delle due masse, quella più scura e l'altra più chiara. Dalla pasta bianca (quella senza cacao) le 7 palline possono avere le stesse dimensioni. Dovrete avere in tutto 21 palline.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook