logo Per le cose che hanno importanza, "fai passaparola"!

Purtroppo, gli steroidi aiutavano per poco tempo, facendo in modo che il corpo ne diventase dipendente così che il bambino li doveva prendere sempre più spesso. La madre disperata, iniziò a cercare su vari forum in internet, arrivando alla conclusione che da un frequente uso di steroidi non arriva nulla di buono. Decise cosi di seguire il suo istinto………

Ti è piaciuto questo post? Condividilo Condividi su facebook

Inizialmente notò che Isaia si calmava durante il bagnetto. Per portargli sollievo dal dolore, spesso lo immergeva nella vasca. Il bambino così facendo poteva addormentarsi non avvertendo dolore.

La vera svolta arrivò in seguito agli originali esperimenti di Stephanie. Dopo aver smesso di somministrargli steroidi che rendevano così dipendente il suo bambino, la donna decise di sostituirli con una terapia a base di balsami omeopatici. E accadde il miracolo! Il balsamo a base di zinco e citronella inventato da lei iniziò ad avere effetti! Sempre più spesso era il solo Isaia che iniziava ad indicare la pomata e a coccolare il contenitore. La pelle era diventata meno arrossata, e dopo un mese di somministrazione si poteva notare una normale carnagione chiara.

× Seguici su Facebook Mi piace già
×

Aggiungiamo contenuti interessanti ogni giorno.

Seguici su Facebook